• Lunedì 28 Luglio 2014 alle 8:59
Nuove Mitsubishi i-MIEV per l'Arma dei Carabinieri: novit?á e come funzioneranno

Le elettriche Mitsubishi i-MIEV arriveranno presto in dotazione dell’Arma dei Carabinieri per eventi istituzionali: la novità è stata decisa dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, che ha collaborato con Mitsubishi Motors Automobili Italia per decidere di far entrare nel mondo dell’Arma la propulsione elettrica.

Il costruttore giapponese ha fornito 23 Mitsubishi i-MIEV ai Carabinieri, che le useranno nei centri storici delle grandi metropoli e nelle isole e nell’area free gas dell’Expo 2015. Mitsubishi Motors Automobili Italia ha inoltre organizzato i corsi di formazione per tutti gli equipaggi che saranno chiamati ad usare la i-MIEV durante le attività istituzionali.

Con questa novità, l’Arma dei Carabinieri, che proprio quest’anno festeggia i suoi 200 anni, dimostra attenzione alle tematiche ambientali e apre la strada per un futuro in cui il parco auto potrà essere più eco-compatibile, magari con qualche modello ibrido o elettrico anche tra i mezzi di servizio che quotidianamente circolano per le strade italiane.

Video: Mitsubishi i-MIEV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 43602,12 > 43602,12