• Mercoledì 05 Maggio 2010 alle 7:59
Golf blue-e-motion elettrica pronta a debuttare sulle strade. Caratteristiche tecniche, motori e prestazioni

Volkswagen presenta la nuova versione Golf blue-e-motion concept, prototipo della media elettrica tedesca che dal 2013 farà il suo debutto sulle strade.Obiettivo della casa tedesca è quello di lanciare una serie di vetture elettriche basate sui modelli più popolari, partendo dalla innovativa Up blue-e-motion. Saranno tutte a ridotto impatto ambientale e dovranno raggiungere, secondo le stime della casa, un milione di auto elettriche entro il 2020.


La Golf blue-e-motion concept monta un motore elettrico da 115 CV (68 CV continui), capace di raggiungere una coppia massima di 270 Nm. L'energia elettrica è immagazzinata in una batteria agli ioni di litio con una capacità di 26,5 kWh. La combinazione dei due elementi porta alla Golf blue-e-motion un'autonomia che tocca i 150 km. Grazie ad una velocità massima di 140 km/h il prototipo della nuova vettura elettrica è in grado di offrire una buona riserva di potenza e consente di sfruttare la modalità di guida in rilascio quando si viaggia sfruttando l'energia cinetica senza premere il pedale dell'acceleratore.
 

Le batterie sono alloggiate sotto il piano di carico del bagagliaio, riducendo il volume dai 350 litri standard ai 237 litri, sotto i sedili posteriori e nel tunnel centrale fra i sedili anteriori. La trazione è sulle ruote davanti, mentre sulla parte anteriore troviamo tutti i sistemi elettronici di controllo e gestione del modulo elettrico.

Video: 2010 Volkswagen Golf BlueMotion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 22711,65 > 22711,64