• Venerdì 09 Novembre 2012 alle 14:59
Nuovo cassonetto automatico per la raccolta di rifiuti elettronici: come si usa

In Italia cresce la partica della raccolta dei rifiuti elettronici, RAEE, letteralmente Rifiuti di Apparecchiature Elettroniche ed Elettriche. Quando i propri oggetti elettronici non vengono più utilizzati vanno smaltit, come spesso ripetuto, in maniera specifica. Finora per lo smaltimento dei RAEE bisognava rivolgersi al proprio Comune per ricevere informazioni sulle modalità di raccolta locale dei rifiuti tecnologici.


Ora sembra profilarsi una comoda novità: si tratta di un cassonetto automatico e intelligente che mira ad incrementare il quantitativo di piccoli rifiuti RAEE smaltiti correttamente anche nel nostro Paese. Il prototipo del nuovo cassonetto, denominato RAEE Parking, è stato realizzato dall'azienda bresciana ID&A e sviluppato all'interno del progetto europeo IDENTIS WEEE (Identification DEterminatioN Traceability Integrated System for Weee), promosso da parte del consorzio Ecolight, che si sta occupando della presentazione del prototipo di RAEE Parking presso Ecomondo 2012.


 

La creazione di questo cassonetto intelligente è finalizzata al miglioramento dello smaltimento dei rifiuti elettronici, con particolare riferimento agli strumenti di piccole dimensioni, come cellulari, lampadine a risparmio energetico, televisori, monitor e pile. Questa novità permetterà ai cittadini di usufruire di un cassonetto di raccolta dei RAEE, al quale sarà possibile accedere mediante l'utilizzo di una tesserà elettronica. Basterà indicare la tipologia del rifiuto da smaltire e, a seconda della stessa, il cassonetto penserà a pesare e a censire il rifiuto in automatico. In alcune città italiane, come Bologna, Ravenna, Castenaso e Lugo il progetto sperimentale di impiego dei cassonetti avrà inizio nel 2013.

Video: Consigli per gestione e smaltimento RAEE

Video: Rifiuti elettrici ed elettronici in Emilia Romagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.562,5000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 41146,04 > 41146,02