• Giovedì 08 Settembre 2011 alle 9:59
Sana 2011: a Bologna l'evento dedicato al biogologico e al benessere. Il programma

Apre oggi battenti, giovedì 8 settembre, a Bologna Sana, il salone dedicato al naturale giunto alla 23esima edizione: cinque padiglioni in Fiera, 30.000 metri quadri, oltre 500 espositori. La kermesse prevede 200 appuntamenti e la presentazione di altrettanti prodotti novità, a conferma di un settore che in Italia funziona benissimo tanto da riuscire a gareggiare con colossi come India, Cina e Stati Uniti, nonostante l’incalzante crisi che sta colpendo il Paese in tutti gli altri settori. A dispetto, infatti, della crisi dei consumi alimentari convenzionali, il segmento bio continua a correre, segnando nel primo semestre del 2011 un aumento del 13%.


Questo dato conferma il risultato record già toccato nel 2010, quando il bio ha raggiungo l’11,6%. A trainare la spesa bio in questa prima metà dell'anno sono pasta e riso (+32,9%) seguiti da latte e formaggi (+20,4%) in particolare mozzarelle (+82,7%), biscotti e dolciumi (+15,4%) ma senza il pane (-11,3%) e uova (+13,4%). Alla crescita del boom dei prodotti bio vi si adeguano i produttori.
 

Nel 2010 il numero dei bioagricoltori è diminuito del 3,3% rispetto al 2009, ma allo stesso tempo è cresciuta sia la superficie totale dedicata (1.113.742 ettari rispetto ai 1.106.684 del 2009) sia la superficie media aziendale, che raggiunge i 26,6 ettari per azienda, segnando un +3,9 % sul 2009. Sempre nel 2010, sono aumentati del 22% annuo i produttori agricoli che effettuano anche attività di trasformazione e vendita diretta prediligendo il mercato breve e il rapporto diretto con i consumatori.

Video: Sana Bologna 2010

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.562,5000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 27468,61 > 27468,59