• Venerdì 15 Aprile 2011 alle 9:59
Vino rosso contro grassi e colesterolo. Lo studio

La formula sembra essere antica come il mondo, ma sembra proprio che il tanto amato detto dei nostri nonni sia vero: un bicchiere di vino rosso a tavola è un toccasana per la salute, grazie agli antiossidanti contenuti al suo interno, capaci di contrastare i cibi troppo grassi, ma in misura davvero moderata perché non bisogna certo dimenticare l’alcool di cui comunque è fatto il vino. A rivelarlo è stata una ricerca dell’ente pubblico italiano per la ricerca in materia di alimenti e nutrizione (Inran) con il supervisione del Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (Mipaaf), pubblicata sulla rivista British Journal of Nutrition.


La ricerca ha coinvolto 12 volontari, 6 uomini e 6 donne di età compresa tra i 24 e i 35 anni, che hanno condotto la loro normale dieta senza assumere integratori, vitamine. A loro è stato chiesto di mangiare un doppio cheeseburger di 200 g e assunto 300 ml di acqua, successivamente dopo due settimane, lo stesso pasto è stato accompagnato da 300 ml di vino rosso. Il risultato è stato che il vino rosso bruciava più calorie rispetto all’acqua.

La dottoressa Fausta Natella che ha condotto lo studio: “Dai dati dello studio è emerso che il consumo di vino rosso durante il pasto ha prevenuto l’aumento nel sangue dei prodotti di perossidazione lipidica, sia lipidi idroperossidi che ossidi del colesterolo, che si è osservato invece dopo il consumo del pasto con acqua. Questi composti possono avere effetti negativi sulla salute”. Il vino rosso, inoltre, è risultato essere un buon alleato per combattere il colesterolo cattivo, ma trattandosi di bevanda alcolica, deve essere consumata con moderazione, anche se un bicchiere a pasto, soprattutto quando il menù è bello ricco, non può che giovare.

Video: Le caratteristiche del vino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.562,5000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 45594,96 > 45594,95