• Giovedì 16 Dicembre 2010 alle 7:59
Car Sharing: come funziona? A Milano il servizio E-Vai

Si chiama E-vai il nuovo servizio di car sharing nato dall’accordo tra Trenitalia-LeNord e A2A a Milano e che al momento prevede 20 vetture elettriche e 5 colonnine di ricarica alla stazione di Cadorna di Milano. Dalla prossima primavera si avrà anche la possibilità di noleggiare anche scooter elettrici. Il servizio di car sharing, letteralmente condivisione dell’automobile, permette di utilizzare un'automobile su prenotazione, prelevandola e riportandola in un parcheggio vicino al proprio domicilio e pagando per l'utilizzo fatto.

Questo servizio rientra all'interno di politiche di Mobilità sostenibile, per favorire il passaggio dal possesso del mezzo all'uso dello stesso (cioè all'accesso al servizio di mobilità), in modo da consentire di rinunciare all'automobile privata ma non alla flessibilità delle proprie esigenze di mobilità. L'auto, in questo modo, passa dall'ambito dei beni di consumo a quello dei servizi.  Fino al 19 dicembre sarà possibile provare il servizio milanese gratuitamente mentre dopo bisognerà iscriversi al noleggio pagando una quota annuale di 100 euro. Gli abbonati di Trenitalia-LeNord hanno diritto a un anno di iscrizione gratuita.

La prenotazione delle vetture avviene tramite telefono (numero verde 800.500005 attivo dalle 8 alle 20 tutti i giorni) e, da marzo 2011, si potrà effettuare anche attraverso internet. La tariffa per l’uso della vettura è di 5 euro per la prima ora, 8 euro per 2 ore, 10 per tre, con la quarta ora in omaggio. Il servizio funziona al momento dalle 8 alle 20. Il progetto prevede l’installazione di 40 postazioni di car-sharing elettrico in tutta la Lombardia entro il 2013. ‘Scendi dal treno e sali sull'auto elettrica’ è lo slogan che pubblicizza il nuovo servizio di car sharing di Milano.

 
Oltre all'uso dell'auto, gli utenti possono accedere liberamente a corsie preferenziali, a zone a traffico limitato e ai parcheggi blu solitamente a pagamento. Per usufruire delle auto elettriche è necessario iscriversi presso la postazione di via Metastasio 5, all'ingresso del capolinea del Malpensa Express di Cadorna, con patente e carta di credito. Il piano di sviluppo di ‘e-vai’ prevede l'estensione delle postazioni di car sharing presso le stazioni di Varese e Como Borghi da gennaio 2011 e in altri 40 nodi strategici in tutta la Lombardia entro il 2013.
 

Video: Il servizio di car sharing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 41965,5 > 41965,48